Budapest cosa vedere. E, soprattutto, cosa scoprire di insolito

Budapest cosa vedereCosa vedere e scoprire a Budapest, città dal fascino strano

Budapest cosa vedere? Prima domanda che si pone chiunque si accinga a recarsi sul posto. Budapest cosa vedere
Il primo impatto con Budapest porta a pensare di trovarsi nella capitale di un paese ricchissimo, già all’ingresso in città il colpo d’occhio degli edifici di pregio affacciati sul Danubio è notevole. È una città che svetta nell’Europa orientale per l’ampio respiro di cultura e civiltà, ma tutto lo splendore di palazzi, ponti e chiese pare esistere soprattutto per essere goduto dagli stranieri. Certamente gli abitanti con le loro magre entrate non possono permettersi i locali di lusso, il giro in battello e lo scintillio della notte. Budapest cosa vedere

                                            Budapest cosa vedere – Panorama dalla collina di Buda
Budapest panorama

Su cosa vedere a Budapest esiste già una moltitudine di ottimi siti; vediamo qui le particolarità della città. Connubio insolito, ma riuscito, è l’incontro tra la malinconia dell’Est e il fascino dinamico delle grandi capitali europee. È una città dall’anima difficile: in giro a godersi il gioiellino e i locali illuminati si vedono solo turisti. Per trovare i Budapestini bisogna allontanarsi dal centro, infilarsi in strade secondarie e allora dopo un buon numero di passi si arriva in quartieri più isolati, meno sfavillanti, decisamente particolari, anche nel loro disordine e negli abiti dei gestori, che nelle strade eleganti certamente non si trovano. Budapest cosa vedere 

Budapest cosa vedere – al mercato coperto in estate si soffoca. E stanno dietro l banco a vendere roba da mangiare caldissima
Budapest mercato coperto Budapest mercato coperto

Gli Ungheresi hanno subito sia la tirannia nazista che quella comunista e le considerano sullo stesso piano, come ben è rappresentato al museo denominato Casa del Terrore, dove si trovano cimeli e testimonianza dei crimini di entrambi gli schieramenti, messi accanto e a confronto, di modo che si capisca quanto gli opposti siano simili.

Budapest cosa vedere – Piazza degli Eroi e chiesa di Mattia Corvino
Budapest piazza degli EroiBudapest chiesa di Mattia Corvino

In tutta l’Ungheria iniziano sempre il pasto con una zuppa, peraltro buonissime, generalmente calda, pure se ci sono quaranta gradi e non si respira. E poi, carne, sempre carne, un sacco di carne. Lo spezzatino speziato è superlativo. Budapest cosa vedere

Budapest cosa vedere – Gulash e gnocchetti di farina
Ansa del Danubio, Gulash e gnocchetti di farina

Sono fissati con le terme e le piscine, probabilmente per sopperire alla mancanza del mare, dato che pochi a causa della situazione economica possono permettersi di andare all’estero (in effetti non hanno neanche le montagne, il rilievo più alto raggiunge mille metri, e gli tocca espatriare pure per sciare). Il lago Balaton è il loro mare, ma è strano a vedersi, ha un colore molto pallido, tendente al giallastro, a causa del fondale basso e sabbioso. Budapest cosa vedere

Budapest cosa vedere – Ansa del Danubio e lago Balaton
Ansa del Danubio Lago Balaton

Tendenzialmente gli Ungheresi sono molto impostati ed educati, abbastanza timidi. I paesini intorno all’ansa del Danubio, con la loro bellezza discreta e tranquilla, riflettono il carattere degli abitanti. Budapest cosa vedere

Elisa Rolfo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.