COSE ASSURDE MA VERE – accadono ogni giorno

cose assurde ma vereCose vere, quotidiane, assurde, ma non ce ne accorgiamo

Cose assurde ma vere non sono soltanto i fatti allucinanti accaduti nel mondo e raccontati da siti zeppi di sponsor. L’assurdo ce l’abbiamo davanti agli occhi ogni giorno. Ci circonda, eppure non ce ne accorgiamo, data l’abitudine che porta a ritenere logico tutto ciò che è usuale. Persone e situazioni che appartengono al quotidiano presentano a un’attenta osservazione caratteristiche di follia mica male, vuoi per il comportamento o per l’idiozia di una regola, che soltanto perché è tale ci ostiniamo a pensare buona.

Le notizie che assorbiamo dai giornali, dalla tv, anche da certo web di massa, sono ritenute valide quando la fonte si considera autorevole, e per autorevole si intende che sia gestita da persone con buona collocazione e molti quattrini. Invece sono proprio queste le informazioni maggiormente pilotate; ovvio che chi gestisce i media faccia prima di tutto gli interessi propri e quelli del clan di appartenenza, e col sensazionalismo si muovono le masse e soprattutto le si distraggono. Così, ciò che arriva dall’alto, che sia dal conduttore televisivo o la Cassazione, noi ce lo beviamo come gran verità, pure se è stupida, e lo è più spesso di quel che si pensi.

COSE ASSURDE MA VERE – I VERTICI
Tendenza comune è incolpare sempre chi sta ai vertici, o meglio, quelli che pensiamo essere ai vertici, perché ne vediamo la faccia. I politici, insomma. Chi davvero tiene le fila ha tutto l’interesse a starsene ben nascosto, utilizzando un comodo paravento. Per questo Il pugno di Renzo non parla di politica. Nessuno comprende una logica semplicissima, ovvero che chi sta in alto è retto da quelli in basso. Tutti conosciamo la piramide, se si abbattesse la base non ci sarebbe bisogno di tirare sassi al vertice, crollerebbe da solo. Ma la base è ben salda, di conseguenza ogni porcheria, se pure eseguita da qualcuno ai piani alti, è resa possibile dall’idiozia di chi sta sotto. E di idioti in giro devono essercene davvero molti, perché funzioni così bene.  VERTICE E BASE    CLICK QUI

COSE ASSURDE MA VERE – LA  MENTALITA’ MAFIOSA
Crediamo che i mafiosi siano un manipolo i criminali, la cui gran parte si trova al sud del Paese. Magari con la coppola, il sigaro e la minchia in bocca ogni tre parole. Questi esistono ancora, ma sono arretrati, la mafia nordica è ben più avanti, indossa completi firmati e ha imparato a uccidere senza armi. A parte questo, di mafiosetti inconsapevoli pronti a vendersi e chiedere i loro piccoli favori, sono piene le città.
MENTALITA’ MAFIOSA   CLICK QUI

COSE ASSURDE MA VERE – LA GIUSTIZIA
La Giustizia, poi, è il campo dove si sentono le boiate migliori. Tipo che la legge sia uguale per tutti e che esista il diritto alla difesa. Chissà se ci crede ancora chi si trova la vita rovinata da qualche scribacchino ultrapagato e per difendersi deve ipotecare la casa. In realtà tutto il codice penale, e quello di procedura penale, è farcito di prese per il culo. Questo sito prova a dedicare qualche articolo in merito.  DIRITTO ALLA DIFESA   CLICK QUI

COSE ASSURDE MA VERE – LA PROPRIETA’ PRIVATA
La proprietà privata, baluardo di tanti, paroloni infiniti di chi vorrebbe poter sparare a casa propria e poi mette il naso in quelle altrui. Il privato è sacro, ma non quello degli altri. Non esistono solo i crimini, quotidianamente veniamo invasi, vengono promulgate leggi pazzesche per tutelare la privacy e poi siamo circondati da ficcanaso.
PROPRIETA’ PRIVATA   CLICK QUI

Viviamo nell’assurdo prendendolo per buono, perché è comodo, per pigrizia, o forse perché abbiamo bisogno di attaccarci a qualcosa che se crolla fa paura. Eppure non è difficile accorgersi delle cose assurde ma vere, basterebbe guardarsi attorno con un po’ più di attenzione, magari sgomberando la mente dalle minchionerie messe apposta per stordire, usare bene il web, porsi domande e cercare risposte che abbiano senso.

Elisa Rolfo